[us_page_title description=”1″ font_size=”1.8rem” inline=”1″]

Le lumache al pomodoro si preparano lasciando le lumache per due giorni a spurgare e poi lavandole in acqua e aceto e cuocendole in acqua bollente. Scopri tutti i passaggi per cucinare le lumache al pomodoro.

Mettete le lumache vive in un cesto col coperchio, con insalata e mollica di pane bagnato o crusca lasciatevele due giorni.

Sciacquatele quindi in acqua e aceto, finché non faranno più schiuma, poi passatele ancora sotto acqua corrente.

Mettetele a cuocere in acqua fredda, col sale; appena incominceranno a uscire dal guscio per il calore, alzate la fiamma in modo che le lumache muoiano prima di poter rientrare: cuocetele una mezz’oretta.

Scolatele, togliete le lumache dai gusci ed eliminate la parte nera che si trova nell’interno.

Mettete in un tegame l’olio, l’aglio e il peperoncino; appena saranno imbionditi aglio e peperoncino e, fuori dal fuoco, fate spappolare le acciughe, aiutandovi con una forchetta.

Rimettete sul fuoco, versate i pomodori, salate il necessario, unite le foglie di mentuccia, portate a bollore e infine aggiungete le lumache. Cuocete a fuoco moderato un’oretta. Servite.

Menu
Apri Chat
Salve 👋 Se ti servono informazioni chiedimi pure! Sarò felice di aiutarti...