Lumache campagnole con gli spaghetti

Spaghetti alle lumache

Ingredienti:

  • 200g di lumache spezzettate
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 500g.di pomodoro
  • 1 cipolla media,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • peperoncino,
  • prezzemolo,
  • olio di oliva,
  • sale quanto basta.

 Un metodo efficace per pulire le lumache è quello di metterle per un’ora in acqua sale ed aceto (o solo acqua con il 20% di aceto) e poi sciacquarle accuratamente. Dopo di che vengono messe sul fuoco in poca acqua fredda; quando l’acqua si scalda le lumache escono dal guscio. A questo punto aumentate al massimo la fiamma, così man mano che l’acqua diventa sempre più calda esse muoiono restando la testa fuori dal guscio. Questo è importante per la successiva fase di estrazione dal guscio. Lasciatele bollire per dieci-quindici minuti. Poi scolatele e con la punta di una forchetta tiratele fuori dal guscio una per una, facendo bene attenzione ad eliminare la parte nera finale della lumaca, che in effetti è l’intestino, perciò toglietelo attentamente.

La parte carnosa che vi resta, mettetela in acqua fredda salata  per un quarto d’ora o più. Sciacquare poi abbondantemente ripetute volte fino a che siete convinte che sono pulite. Ora sono pronte per essere cucinate.

Fare soffriggere nell’olio la cipolla e l’aglio tritati, aggiungere le lumache e farle insaporire per qualche minuto, aggiungere il vino e farlo evaporare a fuoco vivace, aggiungete i pomodori, il prezzemolo tritato, il peperoncino in giuste quantità e il sale. Lasciate cuocere per circa  30 minuti rimescolando spesso.

Nel frattempo cuocete gli spaghetti, scolateli al dente e aggiungeteli al sugo di lumache, fate insaporire sul fuoco per qualche minuto e servite con un bel bicchiere di vino rosso Aglianico oppure se preferite un Fiano di Avellino, e buon appetito!

 

Ringraziamo per questa ricetta sulle Lumache, la cucina camporese nel blog di CookAround

Menu
Apri Chat
Salve 👋 Se ti servono informazioni chiedimi pure! Sarò felice di aiutarti...